FLAVIO SALA

- chitarrista classico


instagram
youtube
facebook

Benvenuto nel Flavio Sala Shop

Tutti i Diritti Riservati 2024

Cookie-Policy

Privacy-Policy

CD, Libri, Partiture, Download, Lezioni Online e Combo.

 

Tutti i prezzi includono le spese di spedizione

(Piego di Libro Raccomandato oppure Raccomandata, entrambi con numero tracciabile).

 

Pagamento sicuro con PayPal e Carta di debito, credito o prepagata

Fattura? Riempire tutti i campi prima di inviare l'ordine.

 

ATTENZIONE: Prima di acquistare Lezioni Online, si prega di leggere qui. Grazie!

Iscriviti all'Email-List e ottieni subito un Codice Sconto del 10% sul tuo primo acquisto!

NewCondition 250.00
Out Of Stock

NewCondition 25.00
In Stock

NewCondition 20.00
In Stock
julio-s-sagreras-45-lezioni-per-chitarra-volume-i-notazione

NewCondition 18.00
In Stock
mauro-giuliani-rossiniana-op-119-n°-1-+-tab

NewCondition 15.00
In Stock
mauro-giuliani-rossiniana-op-119-n°-1-notazione

NewCondition 15.00
In Stock
tarrega-capricho-arabe-traviata-notazione-+-tab

NewCondition 12.00
In Stock
tarrega-capricho-arabe-traviata-notazione

NewCondition 20.00
In Stock
sor-coste-50-studi-per-chitarra-notazione

NewCondition 25.00
In Stock
sor-coste-50-studi-per-chitarra-notazione+tab

1 2 3 3

TAB
partiture, tab, sor-coste, studi per chitarra

NewCondition 25.00
In Stock

Edizione 22x30, con alette, Notazione+TAB, 146 pagine.

- - -

Fernando Sor (Barcellona 1778 – Parigi 1839), insieme al suo conterraneo Dionisio Aguado e all’italiano Mauro Giuliani, è tra i più grandi chitarristi-compositori della sua epoca. A distanza di più di due secoli, i suoi Studi per Chitarra continuano a essere fondamentali nella didattica chitarristica.

 

Napoléon Coste (Amondans 1805 – Parigi 1883), chitarrista-compositore, fu allievo prediletto dello stesso Sor. Sono suoi gli Studi contrassegnati da un asterisco posto a destra del numero. 

 

Dopo aver scoperto che Ruggero Chiesa, nella Nuova Edizione della sua celeberrima “Scelta

di Studi per Chitarra” di Sor-Coste (Suvini-Zerboni di Milano, 1986), cancellò volutamente tutti i segni del tocco appoggiato, da lui in precedenza aggiunti, ho sentito l’urgenza di pubblicare questa mia versione.

 

Ho ripristinato, infatti, il tocco appoggiato e apportato quelle che reputo delle migliorie alla diteggiatura di entrambe le mani. Quella della destra si trova sempre sopra il pentagramma. Quella della sinistra, come di consueto, a sinistra delle note. Alcune diteggiature sono del mio maestro Pasqualino Garzia.

 

In alcuni punti ben precisi, ho ritenuto opportuno suggerire di arpeggiare l’accordo, spesso alla fine di uno Studio.

 

Le dita che devono scivolare sulla tastiera, sono tutte precedute o seguite da una linea corta, ascendente o discendente, secondo il caso.

 

A volte ho allungato il valore di alcune note, con la speranza che l’allievo diligente non alzi le dita dalla tastiera. Altre volte ho omesso delle pause, che potrebbero confondere l’allievo inesperto, e semplificato la scrittura per facilitargli la lettura e la comprensione del ritmo.

 

Molti chitarristi sono semplici appassionati e non possiedono disinvoltura nella lettura delle note. Tuttavia, costituiscono una parte consistente del pubblico della chitarra classica. La tablatura è stata da me aggiunta per andare incontro agli aficionados. Inoltre, toglie ogni dubbio sulla diteggiatura della mano sinistra.

 

A Ruggero Chiesa va il grande merito di aver raccolto 66 Studi di Sor-Coste e di averli messi in ordine di difficoltà. Ho diminuito il numero a 38, aggiungendone altri 12, cambiandone alcuni di ordine.

- - -

Fernando Sor (Barcelona 1778 – Paris 1839), together with his countryman Dionisio Aguado and the Italian Mauro Giuliani, is among the greatest guitarists-composers of his time. After more than two centuries, his Studies for Guitar continue to be fundamental in guitar teaching.

 

Napoléon Coste (Amondans 1805 – Paris 1883), guitarist-composer, was Sor's favorite pupil. His Studies are marked by an asterisk to the right of the number.

 

After having discovered that Ruggero Chiesa, in the New Edition of his famous “Scelta di Studi per Chitarra” by Sor-Coste (Suvini-Zerboni of Milan, 1986), deliberately canceled all the rest-stroke signs, previously added by him, I felt the urgency to publish my version.

 

In fact, I restored all rest-strokes’ signs and made what I consider improvements to the fingering of both hands. For the right hand, it is always above the staff. For the left one, as usual, to the left of the notes. Some fingerings are by my teacher Pasqualino Garzia.

 

In some very specific points, I thought it appropriate to suggest arpeggiating the chord, often at the end of a Study.

 

The fingers that are to slide across the fretboard are all preceded or followed by a short line, ascending or descending, as the case may be.

 

Sometimes I have lengthened the value of some notes, hoping that the diligent student will not lift his fingers from the fretboard. Other times I have omitted pauses, which could confuse the inexperienced student, and simplified the writing to make it easier for him to read and understand the rhythm.

 

Many guitarists are simple enthusiasts and do not possess ease in reading the notes. However,

they make up a substantial part of the classical guitar audience. The tablature was added by me to

meet the aficionados. Furthermore, it removes any doubt about the fingering of the left hand.

 

Ruggero Chiesa deserves great credit for having collected 66 Studies by Sor-Coste and for having placed them in order of difficulty. I decreased the number to 38, adding another 12, changing some of the order.

sor-coste-50-studi-per-chitarra-notazione+tab