CAPRICCIO DIABOLICO di Castelnuovo-Tedesco - 69° Streaming - 04/10/2020

Ho dedicato il 69° YouTube Live Streaming ad un altro capolavoro che Mario Castelnuovo-Tedesco (1895-1968) ha scritto per la chitarra classica, sempre per ispirazione segoviana: il CAPRICCIO DIABOLICO op. 85 "Omaggio a Paganini". 

E' un brano lungo, quasi 10 minuti e richiede grandi abilità tecniche, ma soprattutto una raffinata musicalità. Essendo un Capriccio, la scrittura usata da Castelnuovo è molto frastagliata, con continui cambi di umore e di tempo. La vera difficoltà in questo brano sta nel mantenere una coerenza stilistica e tenere ben insieme la struttura del brano durante tutti i suoi 10 minuti.

E' facile, infatti, cadere in incoerenze, perdite inutili di tempo, rubati e rallentati che l'unico effetto che avrebbero è di appesantire il pezzo. Questo è uno di quei brani in cui è facile annoiare a morte l'ascoltatore. Se suonato bene, invece, ha un impatto fortissimo, perché in questa musica c'è tutto: tecnica, melodia, armonia, ritmo accattivanti e tutta la bellezza della chitarra.

Chi non ha seguito il 68° Streaming, quello che ho dedicato alla TARANTELLA dello stesso autore, non potrà ben comprendere il lavoro che ho fatto nel 69°: comparare la revisione e diteggiatura di Andrés Segovia con quella più recente di Angelo Gilardino e del suo allievo Luigi Biscaldi. Ancor più che nella TARANTELLA, le diteggiature cambiate e apportate da questi ultimi due sono non solo improbabili (a tutti i costi vogliono fare tutte le note scritte dal compositore!) ma spezzano continuamente il timbro (con cambi di corda continui e antimusicali) e, di conseguenza, le frasi, indebolendo la struttura del brano e spegnendo l'attenzione dell'ascoltatore. Non la consiglio neanche per una sola battuta: non funziona!

Non mi sono soffermato troppo su questo argomento, solamente quanto basta per confermare e ribadire quanto detto in precedenza.

Nella seconda parte dello streaming ho spiegato il lavoro di revisione di Segovia e il perchè delle diteggiature che usa con maestria. 

In definitiva, se dovessi suonare il CAPRICCIO DIABOLICO, lo suonerei così: 

Domenica 11 Ottobre, il 70° YouTube Live Streaming sarà dedicato al TEMA e VARIAZIONI OP. 9 di FERNANDO SOR. ISCRIVITI alla mia email-list e riceverai il link alla diretta!

A presto,

Flavio Sala.

9 Ottobre 2020.

 

Leave a comment

Add comment