LA ULTIMA CANCION di Agustin Barrios (66° Live Streaming) - 13/9/2020

Agustin Barrios detto Mangoré.

Oppure Nitsuga.

Agustin Barrios Mangoré il bohemien.

Agustin Barrios, detto "Lo Chopin della chitarra".

Si racconta che un mendicante, spesso e volentieri, bussasse alla porta di casa di Agustin Barrios (1885 - 1944) e dicesse "UNA LISMOSNA, POR EL AMOR DE DIOS!" al quale il chitarrista-compositore rispondeva donando quel che poteva. Ecco come è nato uno dei pezzi più importanti e famosi del repertorio per chitarra classica e che prende il titolo proprio da quella frase detta da quel mendicante.

Brano conosciuto anche come "EL ULTIMO TREMOLO" o "LA ULTIMA CANCION", in quanto è stato l'ultimo brano che Agustin Barrios Mangoré scrisse nel 1944, anno in cui morì a San Salvador. 

Agustin Barrios è uno dei personaggi più importanti dell'intera storia della chitarra classica. Paraguayano, nato nel 1885, diede concerti in tutto il Sud America. Ebbe l'opportunità, fra il 1934 e il 1936, di fare una tournée di concerti in Europa, dove incontrò anche Andrés Segovia, per la seconda volta.

In questo 66° Live Streaming racconto dell'incontro fra questi due giganti della chitarra classica, ma anche di un altro emozionante incontro fra Barrios e un chitarrista venezuelano: Rodrigo Riera, il quale aveva 7 anni quando ebbe occasione di ascoltare per la prima volta, a Carora, una chitarra classica: quella di Agustin Barrios, che, per l'occasione, gli suonò un suo arrangiamento di ALMA LLANERA

Morì completamente povero e dimenticato. Fu poi Alirio Diaz a riscattarne il nome e la sua arte e John Williams, con un disco del 1979, interamente dedicato alle musiche di Barrios, lo riconsacrò a livello mondiale. Oggi le sue musiche risuonano in tutto il mondo e hanno persino girato un film sulla vita di questo romantico incallito che amava presentarsi in pubblico in costume indiano, ispirato a un leggendario indiano Guaranì.

Poi passo al brano vero e proprio. A moviola, battua per battuta, commentando cosa faccio con entrambe le mani e quali diteggiature utilizzo, cambio, dove e perché. 

NON PERDERTI IL BELLO DELLA DIRETTA: iscriviti alla mia email-list e riceverai il link al Live Streaming, ogni Domenica, alle ore 17. 

Flavio Sala

14 Settembre 2020.

#chitarra #agustinbarrios #guitar #tremolo

 

Leave a comment

Add comment