ALMA LLANERA - 76° Streaming - 22/11/2020

Il 76° YouTube Live Streaming mi è particolarmente caro, perché dedicato a uno dei brani più belli ed emblematici di tutta la musica dal Venezuela: ALMA LLANERA.

Canzone presente nella Zarzuela venezuelana, il cui titolo originale è "ALMA LLANERA Zarzuela en un cuadro", libretto scritto da Rafael Bolivar Coronado (1884 - 1924), scrittore, poeta, giornalista, insegnante di scuola, impiegato in fabbrica di cappelli, dovette lasciare il suo amato Venezuela per tante ragioni, ambientali, politiche, culturali, economiche e trasferirsi a Barcellona, senza mai godere un minimo del successo che la sua opera per cui è maggiormente ricordato nel mondo gli tributa ancora oggi.

Musica composta dal musicista caraqueno Pedro Elias Gutierrez, nato nel 1870 e morto nel 1954, all'età di 84 anni, tutti dediti alla musica. Direttore della Banda Marcial dal 1903 al 1946, è ricordato mondialmente per aver composto questo Joropo che, sin dalla prima esecuzione al Teatro Caracas, quella notte del 19 Settembre del 1914, si trasformerà nel Himno Popular de Venezuela, ovvero la canzone venezuelana più suonata e cantata nel mondo e che emozionerebbe qualsiasi venezuelano che, fuori paese, avesse occasione di ascoltarla.

Alirio Diaz, alcuni decenni fa, ne ha fatto un meraviglioso arrangiamento per chitarra classica che, per l'appunto, ho spiegato e suonato nell'arco di questo ennesimo streaming.

In chat sono apparsi alcuni venezuelani, sud americani e molti appasionati della musica Venezuelana, nonché Pablo Sainz Villegas, collega e amico (ci siamo conosciuti proprio a Carora nel XIV Concurso Internacional de Guitarra "Alirio Diaz" del 2006) e Pablo Mendoza, chitarrista elettrico con cui ho avuto l'opportunità di trascorrere alcuni momenti molto divertenti a Caracas e che oggi vive in Spagna. Entrambi mi hanno fatto questa sorpresa molto gradita.

Ogni volta che si parla di musica venezolana, mi emoziono e spero di aver trasmesso questa passione per questa musica così particolare.

Come sempre, ho spiegato e mostrato, battuta per battuta, le diteggiature della mano sinistra e destra, incluso i piccoli cambi di note e accordi che ho aggiunto alla versione di Alirio Diaz. 

Un piccolo aneddoto.

Il mio Maestro, Pasqualino Garzia, mi diede questa informazione che ho appurato solo una mez'ora prima dello streaming. E cioè che Pedro Elias Gutierrez ebbe un figlio di nome Pedro Antonio Gutierrez Alfaro (1899 - 1960), il quale fu Ministro de Sanidad in Venezuela fra il 1952 e il 1958, durante la dittatura di Marco Perez Jimenez, il dittatore buono, come era chiamato. Bene, tale Ministro, aveva un maggiordomo che si chiamava Nicola Iafelice, nato a.... Oratino, provincia di Campobasso, nello stesso paesino dove nacque il mio Maestro Garzia. Erano, infatti molto amici e legati proprio dal Venezuela. Avrei voluto sempre chiedere a al Sig. Iafelice se avesse mai avuto l'opportunità di conoscere il padre del Ministro, ovvero l'autore dell'Alma Llanera, ma non ho fatto in tempo: Nicola Iafelcie ci ha lasciati, ultra novantenne, due o tre anni fa. Viveva a Oratino, ma non sono mai riuscito a combinare un incontro con lui e il mio Maestro. Incredibile però vedere come, ancora una volta, il Venezuela si è intrecciato con il Molise e, in particolare, con la storia del mio Maestro e la mia. 

Due ore e 20 minuti di Live Streaming, con un picco di 65 persone connesse.

Non perderti il prossimo Streaming, il 77°, dedicato a un genio del violino: NICCOLO' PAGANINI e al suo XXIV Capriccio per violino solo. In questo streaming comparerò l'originale per violino con la trasposizione per chitarra di Eliot Fisk e la trascrizione di John Williams, che è quella che ho suonato e inciso.

77° YouTube Live Streaming, Domenica 29 Novembre, ore 17:00.

Iscriviti alla mia Email-List.

Seguimi su Instagram e Facebook.

Iscriviti al mio Canale YouTube.

Grazie e a presto,

Flavio. 

Leave a comment

Add comment